Il 5×5 Madcow è davvero il programma perfetto per intermedi? È una novità confronto a tutte le programmazioni 5×5 che si trovano in giro sul web?

Oramai mi sono incaponito sul trattare il 5×5 e finché non esaurirò l’argomento non vi darò pace!

Intanto mi preme dire una cosa.

Fino a circa 10 anni fa, conoscevo solo 3 varianti di sto 5×5:

Forse, anzi molto probabilmente potevo risparmiarmi il resto, ma se fosse stato così, oggi non potrei dilaniarvi le palle con questa carrellata di programmazioni in stile 5×5!

Però devo dire che c’è un 5×5 di Tim Henriques che mi garba parecchio e molto probabilmente lo tratterò nel prossimo articolo.

Ma ora bando alle ciance e ciancio le bande, vediamo se sto Madcow è, come scrivono anche alcuni miei colleghi (chiamiamoli così), Il Programma per gli intermedi!

5X5 MADCOW DOVE E COME NASCE

Come ogni buon programma di collocazione Oltreoceano spacciato per fenomenale, ha dietro una storia che lo accompagna, anzi più che una storia una leggenda!

Chi è Madcow? È un super tecnico pieno di atleti forti?

È un super atleta fortissimo?

È un ricercatore fortissimo che studia la forza e l’ipertrofia ed è pieno di topi da laboratorio?

No!

E chi è???

Stoca… ehm no aspettate che mi ricompongo di serietà!

Si narra che Madcow fosse un tipo con il nickname appunto di Madcow e scriveva sul forum di EliteFitness.com. Ma guardate il caso, Madcow aveva una corrispondenza con Pendlay.

Aspetta con chi?

Ma Pendlay quello del Texas Method????

NOOOOO.

Incredibile! Praticamente sotto la paternità di Pendlay ci stanno due programmi in 5×5 avvolti da leggenda!!!

Tolta la presa per i fondelli commerciale, rimane la stima per il defunto grande Coach di WL americano.

La presa per i fondelli poi non è per il grande coach americano, ma per i polli miei colleghi che esaltano un programma mai provato o provato su se stessi con risultati mediocri e traducendo solo che è un gran programma per intermedi.

Ma poi intermedi in riferimento a cosa?

BB? PL? WL? PB?

Il Madcow nasce come fase di forza per i Bodybuilder, quindi tutti quelli che nel Powerlifting lo recensiscono come grande programma per intermedi, lasciano il tempo che trovano e fanno capire subito la loro preparazione.

5X5 MADCOW COME È STRUTTURATO IL PROGRAMMA

Come detto su, il programma è simile al Texas Method come logica.

Abbiamo 3 sessioni settimanali dove lo Squat è presente in ogni sessione. Panca due volte ed una sola volta lo Stacco. Completano gli esercizi il Rematore e la Military o la Panca Inclinata.

5X5 Madcow

Visto lo schema degli esercizi, vediamo come invece con quale logica si sviluppa il 5×5.

Nella Sessione A il 5×5 è un ramping fino al 5RM. C’è chi consiglia invece delle progressioni settimanali, invece di quanto consigliato da Madcow.

O meglio, il 5×5 di Madcow, nella Sessione A, bisognerebbe prendere in riferimento il 90% del 5RM e costruire il ramping da lì la prima settimana ed incrementare il 2% ogni sessione A che si sussegue.

Qualche altro sito invece consiglia una progressione Lineare che mi sembra una scelta intelligente: 5×80%, 5×82%, 5×85%, ecc…

Nella Sessione B tutto è più leggero per quanto riguarda lo squat che avrà 2 serie da 5 reps con il 75% del 5RM. Military e Stacco invece seguiranno il ramping pesante.

Nella Sessione C si torna al ramping con la quintupla al 90% e si continua il ramping con una tripla pesante a cui viene aggiunta una serie da 8 reps di Back Off

Programma Zacroslog

CONCLUSIONI

Faccio fatica a vedere questo programma come un grande programma per Powerlifter intermedi. È un programma per chi si vuole divertire e non ha sbattimenti per programmare.

Soprattutto è un programma generico e non fa caso a squilibri fisici o obiettivi particolari. Senza ombra di dubbio per chi si vuole allenare senza pensieri ed avere risultati nella norma senza pretese va bene, come ogni programma “basta che ti muovi va tutto bene”.

I programmi con pochi complementari non mi piacciono e soprattutto vedo poco volume qualitativo sulle % target.

Se però vuoi eccellere e superare quelli che reputi tuoi limiti, CANDIDATI ORA per il Coaching Online!

Back to list

Related Posts

Rispondi