Per chi vuole allenarsi in questo periodo, l’unica soluzione è l’home gym. Non c’è speranza di tornare in palestra e comunque le difficoltà sono tantissime. Per alcuni sport, le federazioni di riferimento o gli EPS, hanno indetto gare nazionali per dare la possibilità di far allenare gli agonisti, ma nel Powerlifting purtroppo non è così.

La più blasonata delle sigle italiane, non può far ricorrere ai suoi atleti a questo escamotage di fare allenare gli agonisti.

Perché?

Perché non è una Federazione, ma una semplice ASD.

Quindi come si fa per allenarsi?

Che ci piaccia o no, l’unica soluzione è farlo in Home gym.

ALLENARSI IN HOME GYM – COSA PRENDERE?

Io sono nato in palestra e sinceramente la socializzazione che si ha in palestra è un’altra cosa. Però necessità fa virtù.

Oddio, detta così sembra che l’homegym sia una cosa empia e nefasta, ma dal successo dei garage gym nel mondo e delle varie tane, direi che il Covid è stato solo un catalizzatore di un trend che si stava già diffondendo.

Poi onestamente, quando preparai il mio primo campionato italiano da esordiente, mi allenai con attrezzatura che dire farlocca è poco. Non avevo a disposizione in palestra neanche di un bilanciere olimpico! Arrivai secondo, quindi ci si può arrangiare anche con poco o il giusto

Quindi, cosa serve per allestire la nostra home gym ed avere tutto lo stretto necessario?

Intanto per capire cosa prendere, dobbiamo prendere in considerazione alcuni fattori, ma in primis il budget. Poi la finalità e gli spazi a disposizione.

 Vediamo alcune configurazioni generali.

HOME GYM MASSIMA RESA MINIMA SPESA

Se abbiamo a disposizione poca liquidità o siamo poveri come la [email protected]@@a, meglio se optiamo per lo stretto necessario.

Se siamo dei powerlifter che vogliono gareggiare direi:

La panca rack è ottima soprattutto se avete poco spazio. Ci fate sia squat che panca e con le specifiche da gara.

Home Gym Panca rack ZacrosLog

Il bilanciere da 29 mm per avere feeling con quello da gara.

Sui dischi se potete, conviene prendere anche qualche bumper che attutisce le vibrazioni sullo stacco e vi da l’altezza gara. I dischi in ghisa da 20kg sono leggermente più piccoli e fanno più rumore, ma meglio di un calcio nelle palle!

La pedana la potete fare solo per lo stacco comprando 6 mattonelle di gommato ed una tavola di legno. Potete farla in più strati. Più alternate la consistenza dei materiali e più verranno scaricate le vibrazioni.

Barra delle trazioni indispensabile. Di base per essere forti PL, bisogna essere forti a corpo libero!

I manubri li ho messi per ultimi, perché costano più di tutto il resto in proporzione.

NON SEI UN PL, MA TI ALLENI COME SE LO FOSSI E VUOI SPENDERE MENO?

Vale la lista su, ma con qualche correzione, o meglio, eliminazione.

Nello specifico:

  • Half rack con barra trazioni.
  • Un bilanciere 29mm
  • Dischi in ghisa che costano meno
  • Una pedana da stacco fatta in casa per non sfondare il pavimento e non fare vibrare i piani superiori.
  • Manubri

Ho tolto la panca rack.

Qualcuno si chiederà come fare la panca. Direi che si può ovviare optando per la Floor Press.

Per esperienza personale, il periodo dove sono stato più forte sulla panca piana, è stato quando ero molto forte di Floor!

Half rack con barra trazioni basta e avanza!

Si può aggiungere anche qui un TRX

HO SPAZIO E SOLDI PER FARE L’HOME GYM DEI MIEI SOGNI!

Beh ragazzi, qui io credo che potrei spendere 10-15 mila euro come caramelle.

La lista mia personale è:

  • Panca rack
  • Un bilanciere 29mm
  • Safety bar
  • Cambered bar
  • Dischi in acciaio calibrati e Bumper
  • Una pedana da stacco e pavimento gommato
  • Barra trazioni
  • Manubri
  • Dip Station
  • Lat machine
  • Belt squat machine
  • Reverse Hyper
  • GHD
  • Leg Press
  • Chest press

Io, per quando troverò un garage, ho questa lista pronta!

Avere più varietà di giostre, anche mentalmente da meno stress negli allenamenti. Cosa da non sottovalutare.

PRO E CONTRO DELLA HOME GYM

Sicuramente la mancanza di un compagno d’allenamento può essere un problema. Non solo per la sicurezza, ma per la motivazione.

Per fare squat o panche pesanti ci si può aiutare con le sicurezze, ma comunque avere qualcuno dietro è di grande aiuto psicologico!

Un altro fattore di contro è il costo. Comunque serve un budget. Contando una lista fatta scarna, 1000 euro per stare tranquilli ci vogliono.

Nei contro rientra la mancanza di qualcuno che controlli l’esecuzione degli esercizi, ma con un coach online, si può ovviare anche a questo problema.

I pro sicuramente sono che potete allenarvi a qualunque ora ed in base ai vostri bisogni.

Altro fattore per me principale è la scelta della musica.

Fare uno squat pesante coi Pantera o i Symphony X è tutt’altra cosa!

QUALI ESERCIZI SI POSSONO FARE SOLO CON UN BILANCIERE, HALF RACK E GHISA?

Home Gym ZacrosLog

Che esercizi possiamo fare nella nostra home gym con i Symphony X in sottofondo, muniti solo di Half Rack, bilanciere e ghisa?

Partiamo con l’elenco:

  • Squat in tutte le salse
  • Floor press
  • Military
  • Trazioni
  • Floor French Press
  • Shrug
  • Affondi
  • Rematore in tutte le salse
  • Stacchi in tutte le salse e varianti
  • Curl
  • Push press
  • Clean
  • Snatch per chi li sa fare
  • Good Morning

Questi sono i principali con cui puoi costruire un fisico forte e roccioso.

CONCLUSIONI

Se ci si vuole allenare, lo si può fare anche con poco.

Se si vuole diventare più forti e muscolati, il bilanciere è perfetto per fare qualunque tipo di lavoro.

Una volta che hai preso tutto e sei pronto, se non sei un professionista, affidati a chi di competenza ed ha un curriculum reale.

Evita di perdere tempo con finti accademici che ti fanno buttare tempo, soldi e salute.

Tempo fa scrissi un articolo proprio sul coaching online.

Io mi alleno ed alleno da praticamente 15 anni e ti posso garantire che di gente che è stata rotta e deve farsi aggiustare, me ne arriva tantissima.

Se ti serve un Coach e non vuoi più perdere tempo, puoi anche provare a candidarti per essere seguito da me. Non ti assicuro che verrà accettata la tua richiesta, però puoi provarci comunque.

Per candidarti clicca qui

Related Posts

Rispondi