Quando parliamo di ormoni ed allenamento, pensiamo subito alle bombe e mai a fattori fisiologici che potrebbero migliorare il nostro stato di forma, come il ritmo circadiano.

Mi spiego meglio, perché così mi rendo conto che si capisce poco.

Se vi dicono di allenarvi in estate, subito pensate al CUT ed al DIMAGRIMENTO, perché pensate che dovete togliere la panza per essere belli ed attraenti in spiaggia con il vostro costumino da bagno!

Ci siamo?

Forse ancora no!

ORMONI, ALLENAMENTO E RITMO CIRCADIANO.

Vedrò di essere più chiaro.

Quando si parla di allenamento, da Marzo/Aprile in poi è una corsa al dimagrimento!

CUT, Dieta, Dimagrimento sono tutte parole che si leggono e si straleggono man mano che ci si avvicina all’estate.

La prova costume è qualcosa da cui è impossibile esimersi!

Allora si va subito in ipocalorica per dimagrire, cioè andiamo a mangiare poco per buttare via quello schifosissimo grasso maledetto che questo inverno abbiamo visto crescere a colpi di panettone e cioccolata!

Che ingiustizia!

Le feste, le cose buone ci fanno venire il grasso e non ci fanno passare la prova costume!

Che vita di merda!!!

Ma è davvero così?

O meglio, in estate bisogna davvero fare la fame?

ORMONI, ALLENAMENTO E RITMO CIRCADIANO. IN ESTATE BISOGNA MANGIARE POCO?

Se mangiamo poco, col caldo e Saturno in Giove, non solo facciamo fatica ad allenarci, ma passa proprio la voglia di vivere!

Caldo, afa, 40° centigradi all’ombra, sudorazione a palla, fame, stanchezza, ma chi me lo fa fare ad allenarmi?

Forse abbiamo sbagliato strategia?

Ma forse non dovremmo mangiare un po’ di più quando fa freddo e ci cresce la panza come l’omino Michelin ed invece alzare le KCAL quando fa caldo?

I nostri ormoni, o meglio il loro ritmo circadiano, magari ci dicono che siamo dei perfetti idioti!

Il ritmo circadiano ci dice che in realtà possiamo ottimizzare i nostri allenamenti in base ai nostri picchi ormonali e se d’estate è il momento migliore per i nostri ormoni, molto probabilmente mangiare poco non è la strategia migliore, perché è in questo momento che dobbiamo sfruttare l’anabolismo.

Quindi niente bombe, ma solo buon senso!

ORMONI, ALLENAMENTO E RITMO CIRCADIANO. COME FUNZIONA?

I nostri ormoni hanno un andamento ciclico che viene chiamato ritmo circadiano.

Il ritmo dei nostri ormoni cambia giornalmente, ma anche in base alle stagioni.

Senza entrare nello specifico degli studi effettuati, anche perché nella realtà non sono molti e per lo più sono su animali. Ma non siamo molti diversi dagli animali ed in parole povere e semplici, possiamo affermare che il punto più alto dei nostri ormoni anabolici e sessuali si ha tra la primavera e l’estate.

Se ci pensate, la primavera e l’estate sono il momento dove si ha maggiore libido e si perde più facilmente peso.

Ora dimagrisci più facilmente che d’inverno perché sudi di più per il caldo?

Ti basterebbe bere per riprendere peso. Ma non è così.

Allora cosa succede?

Non sono mai stato un amante delle teorie paleo, ma la fisiologia e la biologia è quella da sempre e non siamo molto diversi dagli animali.

In pratica, accoppiarsi in estate fa si che la procreazione avvenga in primavera che è un periodo con buona reperibilità di cibo e clima non ostile.

In inverno il nostro corpo riconosce il momento migliore e necessario per accumulare grasso a causa della scarsità di reperibilità di cibo. In una società iper alimentata come la nostra è folle, ma se non avessimo raggiunto certo comfort, sarebbe così.

COSA BISOGNA FARE?

Dopo quanto detto sopra, non sarebbe il caso di spostare il Natale e le abbuffate in estate, anche perché non ingrassi da Natale a Capodanno, ma da Capodanno a Natale.

Però il vero atleta, il vero salutista, il vero/a uomo o donna si vede ora.

Orta è il momento migliore per allenarsi e dare il massimo per sfruttare la spinta ormonale!

Ma giusto ora che i tuoi ormoni urlano vendetta di vuoi buttare su un divano con il condizionatore a palla davanti a Netflix?

Certo magari puoi farlo, ma la sera dopo che in palestra hai dato il meglio di te, perché ora è il momento  dove davvero puoi raggiungere i risultati da te sperati.

File pdf e xls!

12 SETTIMANE DI PROGRAMMAZIONE

Schede per ipertrofia, forza e non solo!!!

PER TE 3 WEEK DI ALLENAMENTO GRATUITI

Se vuoi invece allenarti con un programma di 12 settimane, approfitta della promo che troverai sullo shop per tutto il mese di luglio

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Scarica Gratis

CONCLUSIONI

E’ tosta allenarsi con il caldo, non è per tutti, però il sacrificio vale la fatica.

Non si è mai sentito che si possa arrivare a grandi risultati senza faticare!

Se stai leggendo questo articolo è perché in cuor tuo sai che ancora non hai sbloccato completamente il potenziale, sia in termini di performance che in canoni estetici.

Sai che c’è ancora qualcosa che puoi fare per dare quella spinta in più, per sollevare più peso e per costruire più muscolo, anche se tu dovessi essere in una situazione di stallo totale o peggio ancora di infortunio.

(Credimi ti capisco bene, ci sono passato anche io… Ma peggio ancora sappi che ogni mese accolgo atleti o appassionati della forza e dell’ipertrofia “ROTTI” o totalmente bloccati, e li rimetto a nuovo).

Perciò se sei ad un percorso di livello intermedio e vuoi sbloccare il tuo potenziale allora affidati senza indugio ai programmi specifici ad obiettivo su questa pagina.

Se invece il tuo obiettivo è più sfidante e ti alleni già da diverso tempo allora sappi che io in questo istante non conosco la strada che dovrai fare per raggiungerlo… Ma quello che ti so dire con certezza è che di sicuro sarà DIVERSA da quella di chiunque altro…

Perché ciascun individuo è differente, reagisce in modo diverso agli stimoli e conduce uno stile di vita che si è cucito addosso.

Ecco perché ho creato il mio percorso personalizzato di Coaching Online…

Per fare in modo che chi vuole qualcosa in più possa ottenerlo.

Senza fretta, ma senza sosta.

Perciò anziché cercare di tagliare la strada e provare una scorciatoia, fatti un regalo (te lo meriti) e prendi la strada più veloce e fatta su misura per te, creata in base alla tua giornata tipo e non viceversa.

Così da ottenere il massimo dalla PROGRAMMAZIONE VOLUMETRICA ed adattarla a te stesso.

Attenzione però, per mantenere uno standard qualitativo di livello TOP i miei percorsi di coaching sono a numero chiuso.

Ecco quindi che per lavorare assieme dovremo prima conoscerci un po’. Infatti per permetterti di sfruttare la mia esperienza e tutti gli anni di conoscenza maturata sul campo ho deciso di mettere a disposizione per i più meritevoli una consulenza gratuita.

Ti sarà sufficiente cliccare su questo LINK

Cliccando su questo link atterrerai su un mini questionario (stai tranquillo, la tua privacy è rispettata) dove potrai inserire alcune informazioni base su di te.

Queste informazioni mi permetteranno di selezionare solo i più meritevoli e chi sarò certo di poter aiutare nella mia consulenza.

Se la tua candidatura verrà accettata il software prenoterà automaticamente la consulenza nell’orario che avrai scelto.

Nella sessione di consulenza gratuita farò un’accurata valutazione del tuo caso tramite video-meeting su Google Meet e ti consiglierò la strada da intraprendere.

Prepara carta e penna e sii totalmente onesto/a lo scopo sarà quello di aiutarti a raggiungere il tuo obiettivo, non sono qui per giudicare ma solo per aiutare.

Sia chiaro che la consulenza è gratuita e non vincolante in alcun modo perciò se non riterrò di poterti aiutare non ti farò un’offerta di lavorare assieme…

Allo stesso modo se tu deciderai di proseguire da solo nel tuo cammino sarai del tutto libero di farlo.

CANDIDATI ORA per la consulenza sulla programmazione volumetrica che fa al caso tuo!

Candidati adesso

COACHING ONLINE

Back to list

Related Posts

Rispondi